Nel corso di questi ultimi anni, la Normativa vigente nei vari comparti produttivi e tecnologici ha richiesto di produrre documenti sempre più completi, in grado di rispondere in modo completo alle domande di idoneità ai requisiti di sicurezza e di funzionalità. 

Engineering Solutions S.r.l. utilizza la sua competenza e la sua capacità di analisi per analizzare a posteriori funzionalità e sicurezza di attrezzature del quotidiano uso, formulando al contempo soluzioni di modifica e sostituzione qualora i requisiti minimi non fossero sufficienti a garantire standard di sicurezza o produttività adeguata. Questa competenza maturata negli anni è in continua crescita grazie agli innumerevoli argomenti affrontati, nei numerosi settori del comparto produttivo. 

Definire i coefficienti di sicurezza di una attrezzatura di sollevamento auto-costruita è un esempio di come talvolta le azioni di redazione documentale  debbano essere sviluppate a posteriori, evidenziando e risolvendo eventuali anomalie. 

Ne risulta un lavoro di adeguamento pro-attivo di quanto in uso ed una adeguata formulazione documentale.

Come nel caso sotto riportato abbiamo sviluppato una analisi F.E.M.  di una struttura denominata "Bilancino di sollevamento" e verificato che i requisiti di sicurezza ai carichi e di controllo periodico erano troppo limitati , abbiamo sviluppato , documentato e realizzato una soluzione idonea senza saldatura di elementi modulari in grado di essere controllate periodicamente in modo semplice e dotata di requisiti di sicurezza molto superiori alla precedente.

 Con le competenze maturate e gli strumenti di calcolo abbiamo analizzato le attrezzature e gli elementi; alla luce delle normative vigenti abbiamo proposto le modifiche per allineare le prestazioni richieste con le esigenze normative e prestazionali.

Allo stesso modo in altri casi abbiamo ipotizzato di modificare i materiali e di verificarne i requisiti prestazionali prima di eseguire costose campionature: